Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa sulla Privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.   Ok Accetto   Privacy

» Formatori

IL PADRE FONDATORE DELLA FORMAZIONE MOTIVAZIONALE MODERNA


Napoleon Hill
 (Pound, 26 ottobre 1883 – South Carolina, 8 novembre 1970) è il padre della formazione motivazionale moderna, oltre che maestro e ispiratore  
di grandi trainer internazionali come Tony Robbins, Brian Tracy, Jack Canfield.

Il suo lavoro più famoso è stato ed è ancora  "Think and Grow Rich",  "Pensa e arricchisci te stesso" che,  con oltre 30 milioni di copie, ed è uno dei libri più venduti di tutti i tempi.


Forse molti non sanno che Napoleon Hill è stato il primo ad introdurre il concetto di atteggiamento mentale positivo. (AMP) e che ha raccolto i suoi insegnamenti con il termine:  "La filosofia del Successo"  che ruota attorno a questa frase:  “Ciò che la mente può concepire e credere, può realizzarlo”  

In altre parole, secondo Hill “I pensieri sono cose quindi se l'uomo può pensare una qualsiasi cosa, allora può anche realizzarla.    Paura ed egoismo, che considera la fonte del fallimento e dell'insuccesso della gente, non svolgono alcun ruolo nella sua filosofia e in "Think and Grow R ich"  " spinge più volte i suoi lettori a chiedersi "in cosa credono davvero". Secondo Hill infatti, il 98% della gente non crede fermamente in qualcosa, mettendo così il successo fuori dalla propria portata.

In base a questo principio Hill ha sviluppato anche la cosiddetta Regola d'Oro, o Spirito del Dare, in base alla quale nulla di quello che pensiamo deve rimanere confinato dentro noi stessi, ma deve essere elargito, scambiato, mescolato con il pensiero altrui, massimizzando la possibilità di successo per se stessi e per gli altri.

 

BIOGRAFIA E BEST SELLER

Secondo il suo biografo ufficiale, Hill nacque in povertà, in una casetta con due stanze nel comune di Pound nella Contea di Wise (Virginia).
All'età di tredici anni cominciò a scrivere per un piccolo giornale locale usando i suoi guadagni come reporter per potersi iscrivere alla scuola di legge, che ben presto abbandonò per motivi finanziari.
Il punto di svolta nella sua carriera è considerato il 1908, quando gli viene affidato il compito di intervistare l'industriale Andrew Carnegie, per una serie di articoli su degli uomini famosi.
Hill scoprì che Carnegie credeva nel processo del successo e che questo poteva essere duplicato per una persona normale. Questo fece colpo su Hill.
Carnegie, allora, gli commissionò (senza pagarlo e offrendogli solo delle lettere di referenza) di intervistare oltre 500 uomini e donne di successo, molti di loro milionari, al fine di scoprire e pubblicare questa formula del successo.
Come parte della sua ricerca, Hill intervistò molti degli uomini più famosi di quel tempo, compreso Thomas Edison, , Henry Ford, John D. Rockefeller, Charles M. Schwab, Stalin, Theodore Roosevelt.

Il talento di Hill fu notato da queste personalità illustri tant’è che dal 1933 al 1936 Hill è stato un consulente del presidente Franklin Roosevelt.

Nel 1937, dopo 20 anni di ricerca su cosa conduce alcuni uomini al successo e conseguentemente alla ricchezza (e altri no), Hill distilla la Filosofia del Successo, producendo quello che sarà il suo lavoro più famoso  Think and Grow Rich.

 

Altri best seller di Napolen Hill

  • Le chiavi del pensiero positivo
  • Il segreto della libertà e del successo
  • Le regole d’oro
  • La legge del successo
  • La chiave principale della ricchezza. Preparare la mente ad accogliere le 12 ricchezze della vita
  • Il successo attraverso l'atteggiamento mentale positivo 




Aggiungi al carrello
COD.ART

Aggiungere il prodotto al carrello?

Attenzione! hai già aggiunto questo prodotto al carrello!

OK

caricamento...
Prodotto aggiunto al carrello
 
Si
No
Ok